Tinto Brass: la vera trasgressione di oggi è l’amore

0
612
Tinto Brass

Si è finalmente ripreso dalla malattia il regista veneto Tinto Brass, che per alcuni mesi è stato costretto a letto. Intervistato dal Corriere del Veneto, il più noto regista di film erotici in Italia, ha parlato del suo momento di difficoltà ed ha espresso il suo concetto di amore.

Tinto Brass
Siamo stati sempre abituati alla natura scherzosa di Tinto Brass, soprattutto alle battute e ai doppi sensi, ma questa volta sembra che il regista abbia acquisito un pò più di consapevolezza e serietà, piuttosto che scherzare preferisce parlare della sua esperienza. Brass non ha negato di aver pensato al suicidio durante il periodo della malattia, ma fortunatamente al suo fianco c’era la sua musa Caterina Varzi, che lo ha aiutato moltissimo nella riabilitazione e gli ha permesso di riscoprire nuovamente la bellezza della vita, cambiando immediatamente idea sul suicidio. In più il regista ha cambiato anche idea sull’amore, il sesso per lui ormai è passato in secondo piano e dichiara: La vera trasgressione oggi è l’amore. Un’affermazione che deve far riflettere, specialmente se a dirla è proprio Tinto Brass!

Rispondi