Taylor Momsen trash su Revolver: film porno e masturbazione

2
942
Taylor Momsen

Taylor Momsen ci tiene ad essere un’icona trash e nonostante la giovanissima età continua a porsi come una ragazza trasgressiva e sboccata che non ha tabù nè pudore e parla di qualunque cosa senza farsi alcun problema.

Taylor Momsen
L’abbiamo vista con tacchi vertiginosi e lingerie, armata, sulla copertina di revolver, ma ancor più interessanti sono le sue parole nell’intervista che ha rilasciato, in cui parla di film porno. Ovviamente una ragazza trasgressiva come lei li guarda e quindi può anche permettersi di giudicarli:

Alcuni attori dei film per adulti mi piacciono molto, sono una loro fan. Però dipende da quali. Per esempio, il video di Pamela e Tommy Lee non era per nulla buono. Io non scoperei mai con Tommy Lee!

Inoltre Taylor Momsen ha ritato in ballo Heidi Montag, che ha cantato un pezzo che la ragazza ha scritto quando aveva otto anni, una bambina prodigio insomma:

Quando avevo otto anni ho scritto un pezzo, “Blackout” che è stato registrato come demo. Heidi Montag l’ha cantata poco tempo fa e fatta anche uscire come singolo. Ok, stai cantando il testo scritto da una bambina di otto anni… è carina e simpatica questa cosa! E’ divertente perché poi io ho ricevuto una telefonata dove mi chiedevano se avessi scritto un pezzo per la Montag ed io ero sorpresa, non ne sapevo nulla… ‘Cosa?!?

La biondissima Taylor ha parlato anche di masturbazione, che insieme ai vibratori è un argomento che le sta a cuore:

I ragazzi possono masturbarsi e va tutto bene, è giusto così. E allora perché non dovrebbero farlo anche le ragazze? Vorrei capire per quale ragione questo argomento viene tenuto così segreto nel nostro mondo.

Cosa pensate di questo personaggio? Taylor Momsen è costruita o è realmente così?

2 COMMENTI

Rispondi