Ricky Martin parla del suo coming out

0
400
Ricky Martin

Ricky Martin ormai da qualche tempo ha dichiarato di essere omosessuale ed è diventato anche papà. Ma adesso il cantante ha deciso di raccontare com’è andata quando ha deciso di rivelarlo alla sua famiglia.

Ricky Martin
Si sa che il momento del coming out non è molto facile e soprattutto per alcuni ragazzi, sappiamo altrettanto bene che negli ultimi anni molti adolescenti si sono suicidati per non essere stati accettati per la loro omosessualità e per non essere riusciti a parlarne in famiglia per paura di essere discriminati. Fortunatamente non è il caso di Ricky Martin, i suoi genitori hanno fatto quello che ogni madre o padre dovrebbe fare:

Mia madre mi ha chiesto: “Sei innamorato?”Io ho risposto di sì e lei mi ha chiesto: “Si tratta di un uomo”, ed io ho pensato: “Wow, è stato più facile di quanto pensassi”. Ho risposto: “Sì, è un uomo”. Ero molto stupito, poi lei mi ha detto: “Abbracciami, sei mio figlio e ti voglio bene. Io ci sarò sempre per te”. Mio padre…me l’ha quasi detto lui. Mi ha detto: “Non devi dire una parola. Ti voglio bene e voglio solo che tu sia felice.

Dopotutto si deve voler bene ad un figlio qualsiasi sia il suo orientamento sessuale, ricordiamo che l’omosessualità non è diversità, non è malattia.

Rispondi