Pippo Baudo racconta: “Sharon Stone mi accolse nuda in albergo”

1
821
Pippo Baudo | © Elisabetta Villa / Getty Images

Pippo Baudo forse con l’età inizia a perdere colpi, perché le sue ultime dichiarazioni stridono con quelle rilasciate qualche anno fa. Si tratta del racconto del suo incontro con Sharon Stone, che secondo il conduttore l’avrebbe accolto nuda, solamente con indosso gli slip, nella sua camera d’albergo.

Un’immagine estremamente sensuale che ricorda le scene di “Basic Instinct”, Pippo Baudo ha riproposto la sua storia, aggiungendoci qualche dettaglio in più, in occasione del Riano Festival nelle Cave 2012.

Pippo Baudo | © Elisabetta Villa / Getty Images

Sharon Stone? Un giorno vado a trovarla nel suo albergo, entro nella stanza e lei era distesa sul letto solo con gli slip. Lei mi disse: ‘Look me’. Io la guardo meravigliato. Mi dice di togliermi gli occhiali, me li pulisce e mi ridice: ‘Look me again’. Ed io la guardo ma non faccio nulla. Poi parliamo solo del programma del giorno dopo. L’indomani, prima dell’inizio della trasmissione, lei arriva, mi toglie gli occhiali, me li pulisce e mi ripete: ‘Look me!’. Solo a quel punto ho capito che avevo perso un’occasione…

Il tutto è accaduto nel 2003, quando Pippo Baudo era alla conduzione di Sanremo ed ancora sposato con Katia Ricciarelli. Sharon Stone è considerata una delle donne più sexy del mondo, Pippo Baudo non aveva nascosto il suo debole per l’attrice, ma le versioni del loro incontro che aveva dato in passato, erano completamente diverse e in nessuna di queste c’erano dettagli così piccanti, come quelli rivelati nell’ultima intervista, di cui vi mostriamo il video in fondo al nostro articolo.

Nella versione precedente, Pippo Baudo aveva capito di avere un’occasione unica tra le mani, ma gli sfuggì perché fu interrotto quando qualcuno entrò nella camera d’albergo dell’attrice. Fino ad oggi, questa è stata sempre considerata la classica leggenda metropolitana e, viste le differenze tra le due versioni, continuerà sicuramente a rimanere tale.

1 COMMENTO

  1. Molto credibile. Soprattutto quando la Stone avrebbe detto in inglese maccheronico “look me” invece del corretto “look at me”.

    Baudo, ritirati.

Rispondi