Padre Raniero Cantalamessa contro il gossip

0
300
Padre Raniero Cantalamessa

In un blog di gossip si può trovare davvero di tutto, persino il Predicatore della Casa Pontificia, Padre Raniero Cantalamessa che per fortuna non ha deciso di dare il suo contributo alle cronache rosa con qualche scandalo, ma ha voluto lanciare una critica al mondo del gossip.

Padre Raniero Cantalamessa
Secondo Padre Raniero Cantalamessa il gossip sarebbe il vero male dei nostri giorni, molto probabilmente ha deciso di intervenire perché troppo spesso questo “male” ha colpito anche il Vaticano e negli ultimi anni di scandali se ne sono visti fin troppi:

Il pettegolezzo oggi ha cambiato nome, si chiama gossip. Sembra diventato una cosa innocente, invece è una delle cose che più inquinano il vivere insieme.

Ad esser sinceri, tutti i torti non ce li ha, ma era davvero il caso di intervenire in maniera così plateale?

In molti locali pubblici una volta c’era la scritta: “Qui non si fuma”, o anche “Qui non si bestemmia”. Non sarebbe male sostituirle in alcuni casi con la scritta: “Qui non si fa pettegolezzo!”. Un ambito importante su cui lavorare è quello dei giudizi reciproci. Paolo scriveva ai Romani: “Perché giudichi il tuo fratello? Perché disprezzi il tuo fratello?… Cessiamo dunque dal giudicarci gli uni gli altri” (Rm 14, 10.13). Prima di lui Gesù aveva detto: “Non giudicate, per non essere giudicati. Perché osservi la pagliuzza nell’occhio del tuo fratello, mentre non ti accorgi della trave che hai nel tuo occhio?” (Mt 7, 1-3). (…) Gesù paragona il peccato del prossimo (il peccato giudicato), qualunque esso sia, a una pagliuzza, in confronto al peccato di colui che giudica (il peccato di giudicare) che è una trave. La trave è il fatto stesso di giudicare, tanto esso è grave agli occhi di Dio. (…) Non è tanto il giudizio che si deve togliere dal nostro cuore, quanto il veleno dal nostro giudizio! Cioè l’astio, la condanna (…).

E voi cosa ne pensate? Date ragione a Padre Cantalamessa o vi sembra un po’ troppo radicale?

Rispondi