Nancy Brilli in periodo no, tra dichiarazioni shock e una brutta caduta

0
343

Per Nancy Brilli è proprio un periodo da dimenticare. Prima le dichiarazioni shock al settimanale Gente in cui cnfessava:

Mia madre è morta quando avevo 10 anni. Papà era sempre via per lavoro e sono cresciuta con la nonna paterna che mi fece rasare i meravigliosi capelli. Non gliel’ho mai perdonato. Erano il ricordo di mia madre, che passava le ore a spazzolarli e a massaggiarli con il balsamo: erano le nostre coccole. Da allora, sono diventati crespi e preferisco indossare la parrucca.

Poi si è trovata costretta a dover passare la Pasqua a letto a causa di una caduta che ha dell’incredibile. Infatti l’attrice, mentre era in compagnia del chirurgo plastico Roy De Vita, ha subito una caduta nel corso di una passeggiata a Villa Borghese a Roma. Dopo aver sbattuto con la testa a terra ha dovuto ricorrere a diverse cure mediche.

Ora per lei solo riposo e normali passeggiate.

Rispondi