Naike Rivelli ama le donne, eccola nel backstage di Unspoken

0
771
Naike Rivelli (VanityFair)

Ormai da tempo Naike Rivelli non nasconde più il fatto che le piacciano le donne. Non ha ancora deciso se le preferisce agli uomini, per il momento si mantiene su entrambi i fronti, ma con persone del suo stesso sesso si trova perfettamente a suo agio. La vediamo nel servizio fotografico su Vanity Fair, circondata da donne, in pose ad alto tasso erotico.

Naike Rivelli (VanityFair)
Figlia di Ornella Muti, Naike Rivelli è sempre stata un’anima ribelle, fin dalla sua nascita, come racconta lei. Il suo nome vuol dire “Creatore di problemi”, la Muti lo scelse proprio perché al momento della nascita di Naike si ritrovò costretta a scendere di corsa da un aereo a Monaco. Ma nella vita di Naike c’è molto, molto altro, a partire da un figlio che adora, Akash, e poi la musica, il cinema e gli uomini. Un marito lasciato senza dare spiegazioni ed un amore lunghissimo dal quale è nato proprio Akash e che adesso Naike ricorda con una cicatrice sul polso che lei stessa si è fatta con le forbici quando aveva solo 13 anni. E sempre a 13 anni è arrivato il complesso per il seno troppo grande, che ha voluto rimpicciolire, ed il chirurgo che l’ha aiutata ad avvicinarsi al buddismo. Adesso Naike Rivelli, più sensuale che mai, rivela di aver avuto una storia con un’attrice quando aveva 27 anni. Adesso è single da 3 anni, ma è pronta anche a perdersi per “una cinquantenne brutta”. Naike ha cambiato il suo nome in Nayked, gioco di parole che crea assonanza con il termine inglese “naked”, che vuol dire “nuda”. Lei di certo il nudo non lo teme, presto sarà su Playboy e parla della sua famiglia come di una comune hippie, dove il corpo e la sessualità non sono mai stati un tabù. Naike vive all’insegna della libertà, ecco gli scatti dal backstage di “Unspoken”.

GUARDA LE FOTO DI NAIKE RIVELLI SU VANITY FAIR

Rispondi