Liam Neeson si spoglia in tv per beneficienza

0
417

La beneficienza è sempre di moda anche quando è necessario spogliarsi in diretta televisiva. Protagonista della pittoresca scenetta altro non è che Liam Neeson che ospite della conduttrice Ellen DeGeneres si è presentato in trasmissione in accappatoio rosa e boxer. Prima di farlo entrare in una doccia allestita davanti al pubblico, sempre molto eccitato e entusiasta, la popolare conduttrice ha dichiarato che avrebbe donato 10mila dollari ad un’associazione impegnata a trovare una cura per il cancro al seno qualora fosse riuscita a centrare un bersaglio, scatenando così una cascata d’acqua sopra Mr. Neeson. Liam molto divertito dalla situazione ha provocato la DeGeneres invitandola a raddoppiare l’ammontare:

Danne altre 10mila e io mi tolgo anche l’accappatoio.

Naturalmente la conduttrice non poteva far altro che accettare la sfida e aiutata da un donna seduta fra il pubblico, ha cominciato a lanciare delle palline contro il bersaglio. La divertente scenetta si è conclusa con un secchio d’acqua rovesciato sulla testa dell’attore che agli occhi delle telecamere sembrava totalmente nudo, vista anche la proropente pancetta che gli nascondeva i boxer. Liam prestandosi al gioco per motivi più che onorevoli si è dimostrato non solo un grande attore, ma anche un persona dignitosa che non si sottrae a rendersi ridicolo per una buona causa. Sfruttare la popolarità della propria immagine per fare beneficienza è sempre un bene e di questo Liam ne è decisamente convinto, visto che ha divertito il pubblico in studio e a casa senza mai trascendere nella volgarità, nonostante l’apparente nudità.

Liam Neeson tornerà presto sul grande schermo con un film che è attesissimo nelle sale da titolo “Taken 2”, l’’uscita nelle sale americane e italiane è prevista per il 5 ottobre. Il film cult vede il ritorno di Liam nei panni dell’agente Bryan Mills che si ritroverà a collaborare con la figlia Kim per salvare la moglie.

 

Rispondi