Kim Kardashian è pentita di aver usato il botox

0
722
Kim Kardashian

Ha solamente trent’anni, ma tra chirurgia e botox Kim Kardashian ci ha dato dentro, anche se in molti si chiedono che bisogno ci fosse.

Kim Kardashian
E adesso se ne rende conto anche lei, soprattutto dopo essere stata immortalata con dei lividi sul volto decisamente inquietanti. Kim, infatti, è sempre davanti alle telecamere per il suo reality “Al passo con i Kardashian“, i lividi non erano sfuggiti a nessuno, così adesso la donna spiega di essersi pentita:

Nel programma avete visto dei lividi intorno ai miei occhi dopo la procedura, il che è assolutamente normale, ma siccome non sapevo degli effetti collaterali ho dato di matto […] Non sono contraria al Botox e non giudicherei mai nessuno per essersi sottoposto a qualunque trattamento estetico, ma penso che quando si è giovani ci siano altri modi per aver cura della propria pelle. Il Botox non era proprio necessario alla mia età.

Pentita, ma non contraria. Se già prima dei trent’anni il Botox è sembrato l’unica soluzione, cosa succederà quando si avvicineranno gli -anta?

Rispondi