GF 11: Remo Nicolini accusa Guendalina di aver abbandonato la figlia

0
326
Remo Nicolini

Quando Guendalina Tavassi è entrata al Grande Fratello 11, ha dichiarato che lo stava facendo per la figlia, Gaia e per il loro futuro. Nel corso del tempo, tra una lite e l’altra, abbiamo avuto modo di vedere che la situazione familiare non è delle più stabili e già dall’inizio avevamo dubitato del sacrificio di Guendalina. Se vuoi mantenere una figlia, di certo non vai a mostrare il tuo lato B al Grande Fratello. Remo Nicolini, ex compagno di Guendalina e padre di Gaia, è apparso in copertina su Visto ed ha rilasciato una lunga intervista. Se prima sembrava intenzionato a rimettere le cose a posto e aveva espresso il desiderio di poter entrare in casa per chiarire una volta per tutte con Guenda, adesso Remo la accusa di aver abbandonato la piccola Gaia, che non vede la mamma da mesi e potrebbe non vederla per molti altri, se non dovesse uscire.

Remo Nicolini
C’è tuttavia la probabilità che Guendalina esca a causa delle bestemmie, ma il gioco di Remo Nicolini non tiene comunque. Prima di tutto perché per ottenere notorietà ha piazzato la figlia in copertina, fingendo di preoccuparsi dei suoi sentimenti. In secondo luogo, accusa una madre assente che preferisce giocare e oziare dentro la casa, ma forse dimentica di aver voluto la stessa cosa e se non fosse stato per il Grande Fratello che ha respinto la richiesta proprio per non lasciare sola Gaia, adesso la bambina non vedrebbe nemmeno il padre. Insomma, Gaia non è in buone mani, che si tratti di Remo o di Guendalina e mette davvero tanta tristezza il fatto che i figli vengano usati senza alcuno scrupolo.

Rispondi