George Clooney contrae la malaria in Sudan, ma è guarito

0
479
George Clooney

George Clooney s’è beccato la malaria durante una delle sue visite in Sudan, ma fortunatamente le sue condizioni di salute sono ottimali, così come ci fa sapere lo stesso attore insieme al suo portavoce. George Clooney, compagno di Elisabetta Canalis nonché uno degli attori più amati di sempre, si trovava in Sudan per il progetto “Enough“, che lo vede coinvolto insieme a Google e alle Nazioni Unite, con lo scopo di installare le attrezzature necessarie per poter filmare le elezioni nel Sud Sudan, che potrebbero finalmente portare il Paese all’indipendenza.

George Clooney
Intervistato da Piers Morgan per la CNN, George Clooney ha risposto alla domanda sulla malaria ed è stato anche molto ironico, come al solito:

E’ vero ho avuto un attacco di malaria, è la seconda volta che mi capita. Immagino che la zanzara a Juba, mi abbia guardato e mi abbia preso per il bar!

Ma niente paura, George Clooney sta benissimo, a darne conferma è anche il suo portavoce:

George è completamente guarito dalla malaria che lo ha colpito in Sudan la prima settimana di gennaio è ciò dimostra come, con le cure adatte, una malattia letale in Africa può risolversi con una decina di giorni in precarie condizioni invece che in una condanna a morte.

Rispondi