Charlie Sheen finisce in ospedale e poi in rehab

0
538
Charlie Sheen

Demi Lovato va via e ritorna Charlie Sheen. L’attore 45enne della serie “Due uomini e mezzo” negli ultimi tempi si è dato da fare per rimanere al centro dell’attenzione per i piccoli scandali ai quali ormai ci ha abituati. Eccessi di ogni genere, dal sesso alle droghe, all’alcol, tra incidenti stradali e violenza domestica, Charlie Sheen non si è fatto mancare niente.

Charlie Sheen
Lunedì scorso ha deciso di trascorrere la serata insieme a quattro pornostar e ad una valigetta di cocaina. L’attore quindi si è dato alla pazza gioia, guardando film porno e fumando la droga fino a sentirsi male. Quando le fitte al petto sono diventate troppo insistenti, Charlie Sheen ha chiamato l’ambulanza ed è stato ricoverato d’urgenza. In seguito all’ennesimo eccesso, l’attore ha deciso di riprovarci con un po’ di rehab, la notizia viene confermata da un comunicato del network per cui lavora per via della serie “Due uomini e mezzo”:

In seguito alla decisione di Charlie Sheen di entrare in un centro di riabilitazione, la CBS, Warner Bros Television e il prouttore Chuck Lorre hanno messo in pausa di produzione la serie tv. Siamo profondamente preoccupati per la sua salute e appoggiamo la decisione presa dall’attore.

Rispondi