Britney Spears: controfigura per il nuovo video, censurato il suo libro

1
525
Britney Spears

Sembrava che le cose stessero andando meglio per Britney Spears, e invece non è proprio così. Da poco l’artista è tornata alla ribalta lanciando il suo “Femme fatale” e non appena pubblicato il video del suo nuovo singolo, è già polemica. Si tratta di “Till the words end“, nel quale, a quanto pare, a ballare non è la vera Britney.

Britney Spears
Le critiche per Britney non mancano mai, questa volta la colpa sarebbe di una controfigura, l’assistente del coreografo Tiana Brown, travestita praticamente da Britney Spears, indossando gli stessi abiti ed una parrucca bionda. Sul video è già mistero, perché sembra ormai certo che si tratti proprio della Brown e non di Britney. Come se non bastasse, è stata bloccata l’uscita del libro-scandalo in cui la popstar ha deciso di raccontare la propria vita, con particolare attenzione ai dettagli sessuali, con ghiotte informazioni sulla sua relazione con Justin Timberlake. Proprio adesso che la sua immagine si è ripresa dagli scandali degli ultimi anni, Britney sembra voler continuare sulla strada della trasgressione, ma il suo manager ha bloccato questo progetto di dubbio gusto, prima che suscitasse una marea di polemiche e compromettesse nuovamente l’immagine di una delle prime popstar prodigio, letteralmente devastata successo. Pare che Britney Spears in realtà non l’abbia presa bene, ma forse un giorno ringrazierà per questo salvataggio.

1 COMMENTO

  1. bisogna precisare comunque..che se questa controfigura esiste…è presente in sole 3 scene e in semplici 3 mosse di ballo..per il resto è britney al 100% che si muove..nn bisogna generalizzare…grazie!

Rispondi