Arriva Baby Gaga: il gelato fatto col latte materno

0
518
Lady Gaga

Lady Gaga pensa al profumo di sangue e sperma, mentre pensando a lei qualcuno lancia una ricetta tutta nuova, destinata a rivoluzionare, chissà per quanto, il mondo del gelato.

Lady Gaga
Si tratta di Baby Gaga, ideato da Matt O’Connor, proprietario del The Icecreamist di Londra, locale che in questi giorni è finito al centro dell’attenzione mediatica, proprio per la particolare idea che l’uomo ha avuto: gelato fatto con il latte materno. Alcuni rabbrividiranno all’idea, altri meno, le donne in particolare avranno reazioni completamente differenti tra loro. O’Connor a metà febbraio ha messo un annuncio online chiedendo alle neomamme di contribuire con il loro latte materno ad un particolare esperimento. Ovviamente le donne sono state sottoposte a vari esami per verificare che il loro latte fosse sano e adesso presso il locale di Covent Garden si può degustare il Baby Gaga: latte materno, vaniglia del Madagascar e scorzette di limone per la modica cifra di 16 euro. Davvero niente male. La prima volontaria per questo esperimento è la 35enne Victoria Hiley, che ha spiegato che non c’è niente di male nel donare il proprio latte per guadagnare qualche soldo. A pensarla come lei sono state altre quindici donne, che si sono sottoposte a tutti i controlli necessari per procedere con la donazione. Ovviamente il tutto viene servito da una cameriera mascherata da Lady Gaga. Niente di più singolare, c’è da dirlo. Ma avrà successo a lungo termine questa geniale trovata?

Rispondi