Robert Pattinson: la famiglia lo vuole lontano da Kristen Stewart

Un tradimento che ha preso una piega inaspettata: a Hollywood ne abbiamo viste di cotte e di crude, ma il fattaccio commesso da Kristen Stewart e Rupert Sanders ha avuto ripercussioni al di là di ogni previsione. Il tradito Robert Pattinson ha lasciato in fretta la casa di Los Angeles in cui era andato a vivere con l’attrice, e adesso la sua famiglia lo starebbe tenendo lontano da lei.

La rabbia del tradimento è del tutto naturale, quel che non si spiega, è il modo in cui la stampa ha gestito la situazione, penalizzando Kristen Stewart fino a costringerla a non farsi più vedere. Dal mondo professionale, poi, non arrivano esempi migliori, la Universal non intende realizzare un sequel di Biancaneve e il cacciatore in cui ci sia l’attrice, con tutta probabilità invece ci sarà Rupert Sanders, che ha tradito la moglie, dalla quale ha avuto due figli. Insomma, Kristen sta pagando un prezzo troppo caro per essere una ragazza di 22 anni che ha commesso un errore sì, ma non ha ucciso nessuno.

Robert Pattison | © Ben Gabbe / Getty Images

La Stewart, quindi, avrebbe chiesto a Robert Pattinson di incontrarlo sull’isola di Wight, ma la famiglia dell’attore si sarebbe rifiutata e si starebbe imponendo per non fargli incontrare la sua ex compagna, che forse un po’ di ascolto lo merita. Richard e Clare, mamma e papà di Robert, insieme alle sorelle Lizzy e Victoria, starebbero facendo pressione su di lui per tenerlo ben lontano da Kristen, delusi dal comportamento della ragazza.

Una fonte vicina alla famiglia dell’attore di “Cosmopolis” ha raccontato:

Sono molto preoccupati dal fatto che lei possa riuscire a riconquistarlo e lo stanno convincendo a non incontarla. Lizzy si è anche offerta di fargli da accompagnatrice per la premiere di “Breaking Dawn: Parte 2″ a novembre in modo che Kristen non si possa avvicinare.

Intanto la Stewart continua a non farsi vedere, mentre Robert sta promuovendo il film di Cronenberg negli USA, ma evita accuratamente di rispondere sulla sua vita privata. In tutte queste chiacchiere, ci sarà un fondo di verità?