La farfalla di Belen Rodriguez vola nel presepe napoletano

Chiuso Sanremo le polemiche e gli eventi che lo accompagnano si perdono nelle case degli italiani. Belen Rodriguez è stata protagonista, non solo per la simpatia e la bravura che ormai le è stata ufficialmente riconosciuta, ma per aver mostrato il suo tatuaggio, una farfalla vicino all’inguine, che ha fatto sospettare anche l’assenza di biancheria intima. Lo scandalo provocato dall’argentina ha accentrato l’attenzione mediatica su di sé, facendo passare qualsiasi altro avvenimento della kermesse musicale in secondo piano.

Un fatto di cronaca di una certa rilevanza come la farfallina di Belen non poteva passare inosservato al maestro pastoraio Marco Ferrigno, che ha scelto di rappresentare nella natività napoletana un tocco di mondanità. Le nuove statuine create da Ferrigno sono ispirate all’ultima edizione di Sanremo. Il maestro ha scelto quelle che per lui sono le vincitrici di questa edizione. Così insieme a Gianni Morandi, al contestato Adriano Celentano, alla vincitrice ufficiale Emma Marrone, c’è la splendida Belen Rodriguez.

Belen Rodriguez, presepe

La statuina della showgirl riprodotta secondo l’originale, con lo stesso abito fuxia e celeste, lungo e con ampio spacco. I riflettori anche qui, come sul palco dell’Ariston, sono tutti per lei: la famosa farfalla tatuata. Sicuramente Belen adesso potrà dire d’essere stata ufficialmente adotttata dall’Italia, visto che Napoli le ha reso questo bellissimo omaggio.

Marco Ferrigno ha voluto precisare, anche dopo l’ultima esibizione contestata di Celentano:

Resta sempre nella parte del presepe dedicata ai buoni.

Ogni anno il presepe napoletano si arricchisce di nuovi personaggi famosi. Ogni evento di una certa rilevanza attira l’attenzione dei maestri napoletani che in poco tempo riescono a riprodurre nei dettagli personaggi più o meno famosi, saltati alla cronaca per uno o l’altro avvenimento. Qualche anno fa furono riprodotti Silvio Berlusconi, Diego Armando Maradona, Rita Levi Montalcini. Nel nuovo presepe dedicato a Sanremo 2012 sono assenti, ingiustificate Elisabetta Canalis e Ivana Mrazova, le altre due prime donne della manifestazione sanremese. Oscurate da Belen Rodriguez?